ECOBONUS 2024

ECOBONUS 2024

Procede la transizione verso una mobilità più sostenibile con il nuovo Ecobonus 2024. Rispetto al 2023, il bonus presenta diverse novità e un aumento significativo delle risorse stanziate, pari a un miliardo di euro. L’obiettivo è quello di incentivare la rottamazione delle auto più inquinanti (classi Euro 0, 1, 2 e 3) le quali, rappresentano ben il 25% dell’attuale parco circolante nel nostro paese.

Che cos’è l’Ecobonus?

L’Ecobonus è un’agevolazione statale sul prezzo di acquisto di veicoli nuovi o usati a basse emissioni, con l’obiettivo di incentivare la mobilità sostenibile. È possibile prenotare tali incentivi sul portale istituito dal ministero delle Imprese e del Made in Italy.
L’ammontare dei diversi incentivi varia in base al tipo di veicolo acquistato, al reddito del richiedente e a seconda che ci sia o meno la rottamazione del proprio.
Dunque i nuovi incentivi si configurano per fasce di emissioni di CO2, che sono tre:

-0-20 g/km: comprendono tutte le auto elettriche e alcune plug-in (ricordiamo il tetto al prezzo fissato a 35.000 euro + IVA, vale a dire 42.700 euro, esclusa messa su strada)

-21-60 g/km: comprende la quasi totalità di auto plug-in (ricordiamo il tetto al prezzo di 45.000 euro + IVA, pari a 54.900 euro)

-61-135 g/km: la terza fascia degli incentivi auto 2024 comprende un mix di modelli mild e full hybrid, benzina, diesel, GPL e metano. (ricordiamo anche in questo caso il tetto al prezzo di listino pari a 35.000 euro + IVA, ovvero un totale di 42.700 euro). Ecco tutte le cifre in dettaglio nella tabella qui sotto:

 

Emissioni CO2 Prezzo max dell’auto Rottamazione Euro 0-1-2 Rottamazione Euro 0-1-2 e ISEE inferiore a 30.000 € Rottamazione Euro 4 Rottamazione Euro 4 e ISEE inferiore a 30.000 € Rottamazione Euro 5 e ISEE inferiore a 30.000 €
0-20 g/km (elettriche) 42.700 € 11.000 € 13.750 € 9.000 € 11.250 € 8.000 €
21-60 g/km (plug-in) 54.900 € 8.000 € 10.000 € 5.500 € 6.875 € 5.000 €
61-135 g/km (termiche) 42.700 € 3.000 € 3.000 € /

Oltre a ciò, sono presenti anche incentivi per l’acquisto di ciclomotori, motocicli e quadricicli appartenenti alle categorie L1e, L2e, L3e, L4e, L5e, L6e, L7. In particolare, è previsto un contributo del 30% sul prezzo d’acquisto di un motociclo, ciclomotore o quadriciclo elettrico, fino al massimo di 3.000 euro + Iva e un contributo del 40% fino a 4.000 euro + Iva se si rottama una moto in una classe da Euro 0 a 3.

 

Contributi per l’installazione di impianti gpl e metano

Il programma include anche contributi per l’installazione di nuovi impianti a gpl o metano su autoveicoli di classe non inferiore a Euro 4. Il contributo per gli impianti a GPL è di 400 euro, mentre per quelli a metano è di 800 euro.

 

Procedure e dichiarazioni necessarie

Al momento della richiesta degli incentivi, sarà necessario presentare una dichiarazione che attesti il mantenimento della proprietà del veicolo acquistato per almeno 12 mesi per le persone fisiche e per almeno 24 mesi per le persone giuridiche. Le Pmi dovranno fornire una dichiarazione sostitutiva di atto notorio per dimostrare il possesso dei requisiti necessari.


In generale, l’Ecobonus 2024 rappresenta un’importante opportunità per ogni forma di rinnovamento auto: nel noleggio a lungo termine l’ecoincentivo viene scontato direttamente dal noleggiatore sul prezzo di listino.  La formula del noleggio a lungo termine rappresenta infatti la soluzione migliore per chi vuole avvicinarsi al nuovo mondo dell’elettrico senza nessun timore, perché tutti i costi ed i rischi sono in carico al noleggiatore.

ExecutiveLease contribuisce ad un futuro più sostenibile della mobilità attraverso un parco macchine all’avanguardia.

Contattaci subito per scoprire di più sulle nostre offerte di auto elettriche, full hybrid o plug-in e scegli la soluzione più adatta alle tue esigenze.

LE NOSTRE OFFERTE DI OGGI SULLE VETTURE IBRIDE ED ELETTRICHE

Desideri entrare in contatto con noi?

Compila il Form qui sotto: saremo lieti di risponderti nel tempo più breve possibile!

Inserisci i tuoi dati personali per completare la richiesta di preventivo

* campi obbligatori

GLI ARTICOLI DELLE NOSTRE NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *