Noleggio auto a Lungo Termine Sociale

È allo studio il progetto sperimentale di Noleggio auto a Lungo Termine Sociale con il quale si permetterà ad alcuni nuclei familiari di poter disporre di un veicolo a basse emissioni a prezzo calmierato.

ll governo si dice pronto a stanziare 50 milioni di euro per acquistare alcune migliaia di vetture elettriche da destinare a questo progetto e contribuire anche al pagamento dei canoni di noleggio.  Le vetture saranno assegnate con la formula del Noleggio con una rata fissa, controllata e calmierata dallo Stato il cui importo potrebbe variare dai 75 ai 125 euro al mese e senza un contributo iniziale.

Non sono ancora noti i dettagli di questa iniziativa o le condizioni richieste per poter accedere a questa opportunità; tuttavia, sicuramente saranno valutati diversi parametri come:

  • Isee
  • Presenza e anzianità di una vettura da rottamare
  • Tipologia di veicolo da noleggiare
  • Necessità dell’auto (spostamento casa lavoro in zone non servite da mezzi pubblici)

L’iniziativa permetterà ai meno abbienti di sostituire un vecchio veicolo inquinante con una vettura a basse emissioni e più efficiente anche in termini di consumi.

In questo modo il governo intende favorire il ricambio del parco auto con vetture a basse emissioni e allo stesso tempo sostenere economicamente la mobilità delle famiglie con bassi redditi.

Secondo l’ultimo rapporto 2023 di Unrae (Unione Nazionale Rappresentanti Veicoli Esteri) in Italia circolano 40 milioni di veicoli con una età media di circa 13 anni. Lo studio evidenzia che 9,3 milioni di veicoli (pari al 23.2% del totale circolante) hanno oltre 18 anni di età.

La suddivisione per alimentazione, stimata sempre da Unrae, mostra poi che le auto a benzina e diesel rappresentano circa l’84,8%, le ibride il 5,3% le vetture a Gpl il 6,5%, a metano il 2,3% e le elettriche e ibride plug insieme raggiungono solo l’1,1% del totale.

I dati sull’obsolescenza del parco auto in Italia e della sua composizione confermano la necessità di misure importanti per limitare gli impatti negativi sulla qualità dell’aria e sulla nostra salute.

Si è così preso spunto da un’analoga misura varata in Francia già sul finire del 2023 per distribuire vetture elettriche con la formula del noleggio ai meno abbienti. Il governo francese ha stanziato fondi per circa 25000 veicoli ma le richieste nelle prime tre settimane hanno superato le 90000 domande costringendo così il Ministero dell’Ecologia a sospendere il programma sino a fine 2024.

Per quanto riguarda il nostro Paese non ci resta che attendere i decreti attuativi per conoscere nel concreto le misure adottate e, a seguire, le risposte del mercato all’iniziativa.

Nel mondo del noleggio a lungo termine di autoveicoli è importante saper offrire il meglio che il mercato offre anche a livello di innovazione. ExecutiveLease è in grado di offrire una vasta gamma di auto ibride o full electric.

Visita il nostro sito e cerca la soluzione più adatta alle tue esigenze. Se hai qualche dubbio, mettiti in contatto con ExecutiveLease, il nostro personale esperto nel noleggio a lungo termine ti consiglierà l’auto che risponde ai tuoi desideri. Ti aspettiamo.

LE NOSTRE OFFERTE DI OGGI SULLE VETTURE ELETTRICHE

Desideri entrare in contatto con noi?

Compila il Form qui sotto: saremo lieti di risponderti nel tempo più breve possibile!

Inserisci i tuoi dati personali per completare la richiesta di preventivo

* campi obbligatori

GLI ARTICOLI DELLE NOSTRE NEWS