Le nostre OFFERTE di Noleggio a Lungo Termine Opel

OPEL CORSA 100 Kw E Edition

€ 243mese Iva escl. 2600 € anticipo
10000 KM annui
48 mesi

OPEL COMBO 1.5 Diesel 100cv Edition L1 1000kg Mt5

€ 298mese Iva escl. 1800 € anticipo
10000 KM annui
48 mesi

OPEL CORSA 1.2 Elegance 75cv

€ 298mese Iva escl. 1500 € anticipo
10000 KM annui
48 mesi

OPEL GRANDLAND X 1.6 Phev Awd Elegance

€ 529mese Iva escl. 3900 € anticipo
10000 KM annui
48 mesi

    Ho letto i termini e condizioni*



    * campi obbligatori

    Noleggio a lungo termine Opel

    Fondata nel 1862 da Adam Opel, la casa automobilistica tedesca Opel (Adam Opel GmbH) è ricca di storia. Come altre case automobilistiche anche Opel è nata all’insegna della produzione di strumenti che poco hanno a che fare con le automobili. Opel infatti costruisce inizialmente macchine da cucire ma ben presto l’interesse della famiglia Opel si diversifica e nascono biciclette, motocicli e velivoli. Per alcuni anni ha prodotto nei suoi stabilimenti anche frigoriferi.

    L’azienda, con sede a Russelsheim am Mein nella regione tedesca dell’Assia, fa parte oggi del gruppo francese PSA (Peugeot Citroen DS) ed è uno dei marchi più importanti nel mondo dell’automobile e dei veicoli commerciali di fascia medio-alta, immancabile nella compilazione delle car policy delle numerose aziende che rivolgono il loro interesse verso il noleggio a lungo termine.

    Appartenuta per decenni alla General Motors, noto gruppo automobilistico statunitense, ha attraversato con alterni successi i periodi storici più delicati del XX secolo e ha contribuito, con la produzione di vetture dedicate alla motorizzazione di massa, allo sviluppo del settore automobilistico mondiale.

    Ricchissimo l’elenco di autovetture e veicoli commerciali prodotti nel corso di più di cento anni, e difficile elencarli tutti. Dalle prime carrozze motorizzate sviluppate grazie alla forza di volontà dei figli del fondatore nonostante la sua contrarietà, opinione di Adam Opel era infatti che l’invenzione della carrozza a motore appunto fosse destinata al fallimento, fino ai concept dei nostri giorni. “Questi aggeggi saranno solo giocattoli per milionari che non sanno come buttar via i loro soldi!”  fu la frase che pronunciò e che oggi possiamo dire fosse scarsamente lungimirante.

    Attiva in entrambi i conflitti mondiali nella produzione di veicoli per lo sforzo bellico, proprio nel periodo che intercorre tra le due grandi guerre vede forse il suo periodo più difficile a causa delle restrizioni imposte dal Trattato di Versailles che ha impedito alle aziende automobilistiche tedesche di costruire automobili.

    Al termine della Seconda guerra mondiale inizia la difficile ricostruzione degli stabilimenti danneggiati e gli anni Cinquanta vedono Opel rinascere tanto che proprio nel 1950 la produzione di autovetture tocca già la cifra di 73.000 unità tra auto e veicoli commerciali di cui il 40% destinato all’esportazione. Con numerosi interventi di restyling alla gamma la quota di produzione giornaliera dello stabilimento di Russelsheim raggiunge nel 1959 le 1.000 unità giornaliere e la casa tedesca si avvia così verso gli anni del boom economico e della motorizzazione di massa.

    Sono gli anni di modelli famosi di grande successo come la Opel Kadett e la Opel Rekord, fortunati modelli di fascia media che portano a superare nel 1964 il numero record di cinque milioni di vetture prodotte di cui due milioni per l’esportazione. Ma sono gli anni ’70, gli anni della prima crisi energetica, ad indicare la strada verso modelli di fascia media e bassa ad Opel. Modelli che vedono nella Opel Corsa del 1982 il loro sviluppo più estremo. La Opel Corsa è infatti la prima vera utilitaria di Opel e il suo straordinario successo contribuisce a portare le unità prodotte dalla fondazione al 1984 al ragguardevole numero di 20 milioni.

    I decenni successivi saranno caratterizzati dallo sviluppo di modelli “razionali” e di grande successo come la Opel Vectra, che risulterà essere alla fine del 1990 la media di maggior successo di Opel, e Opel Astra, vettura che ancora oggi circola in gran numero sulle nostre strade.  Ma sono anche anni importanti per lo sviluppo di soluzioni tecniche motoristiche e di sicurezza innovative come il catalizzatore, il motore diesel ad iniezione diretta che si evolverà poi nella fortunata famiglia dei propulsori common rail Opel e un particolare tipo di pedaliera che, in caso di urto, si sganciava dalla sede per evitare danni agli arti inferiori.

    La fine degli anni ’90 vede, proprio nel 1998, la nascita in collaborazione con la casa automobilistica francese Renault del fortunato Opel Movano, veicolo commerciale richiestissimo dai professionisti che si rivolgono al noleggio a lungo termine per la gestione del mezzo da lavoro.

    Oggi Opel ha in listino Opel Adam e Opel Corsa, Opel Astra e Opel Insignia, Opel Karl e Opel Mokka X, Opel Grandland, Opel Zafira e Opel Crossland. Opel Vivaro, Opel Combo e Opel Movano sono invece i veicoli commerciali disponibili assieme alla versione Van di Opel Corsa.

    Una bella e lunga storia che ha regalato e siamo sicuri regalerà ancora grandi soddisfazioni ai clienti affezionati al marchio e a quelli che si avvicineranno alle vetture di Opel.

    RICHIEDI UN PREVENTIVO

    Scopri i modelli di punta Opel

    OPEL

    Mokka X

    Noleggio a lungo termine Opel Mokka X

    Opel

    Insignia St

    noleggio lungo termine opel insignia st

    Opel

    Movano

    Noleggio a lungo termine Citroen Jumper