Le nostre OFFERTE di Noleggio a Lungo Termine KIA

    Ho letto i termini e condizioni*



    * campi obbligatori

    Noleggio a lungo termine KIA

    La storia di KIA Motors, oggi appartenente al gruppo industriale controllato da Hyundai Motor Company e molto richiesto dai clienti che affidano al noleggio a lungo termine la gestione della propria vettura, ha inizio, come successo per altre case automobilistiche, con la produzione di biciclette e due ruote a motore.

    La casa automobilistica coreana KIA, dove “KI” in coreano significa uscire fuori e “A” sta per Asia, viene fondata infatti nel giugno del 1944 da Chul-Ho Kim per la produzione di componenti per bicilette e solo nel 1952 il primo mezzo motorizzato a due ruote denominato “Samcholli-Ho” che resterà modello di punta per i nove anni successivi. Del 1961 è l’inizio della produzione in serie di motocicli iniziato con il modello C-100.

    Sempre nel 1961, viene prodotto il primo motocarro a tre ruote denominato K-360.

    Del 1970, ancora nove anni dopo dunque, è la nascita della produzione e commercializzazione della prima autovettura, la KIA 124, costruita in collaborazione con la casa italiana FIAT sulla base della Fiat 124 ma con notevoli modifiche, soprattutto alle parti meccaniche, per andare incontro alla clientela coreana.

    Nel 1973 viene prodotto il primo motore benzina autoctono e nel 1974 la prima grande berlina, la KIA Brisa, con cui la casa asiatica intende varcare i confini nazionali.

    Oltre alla già citata KIA Brisa, la KIA continua le collaborazioni con le case automobilistiche europee e a quella italiana aggiunge la collaborazione con la casa francese Peugeot. Di quegli anni sono la produzione su licenza della Fiat 132 e della Peugeot 604.

    Il 1981 però impone uno stop alla produzione di autovetture, il governo dittatoriale di Chun Doo Hwan ordina alla KIA di concentrarsi esclusivamente sulla produzione di veicolo da lavoro sia cittadini che per l’agricoltura. Nasce quindi il veicolo commerciale KIA, il KIA Bongo, con una tonnellata di portata e un veicolo agricolo creato in collaborazione con la casa giapponese Mazda.

    Nel 1986, una partnership azionaria con la casa americana Ford, che nel frattempo produceva negli stabilimenti KIA una vettura, la Ford Festiva, per poi commercializzarla sul territorio americano, riapre a KIA la via delle autovetture con la KIA Pride costruita su base Mazda e la KIA Avella, una versione rivista della già citata Ford Festiva.

    La fine degli anni Novanta e la grande crisi economica dei paesi asiatici portano però la KIA alla bancarotta e nel 1998 viene acquistata da Hyundai Motor Company che la controlla ancora oggi.

    Importanti sono gli anni Duemila e quelli contemporanei, del 2006 è l’arrivo in casa KIA del designer tedesco Peter Schreyer, già impegnato in casa Audi, che porta su tutta la nuova gamma KIA un vento di novità con il “Tiger Nose” lo stile aggressivo e audace comune a tutte le autovetture KIA da quell’anno ad oggi. E porta anche un vento nuovo nelle concessionarie tanto che KIA oggi ha un tasso di crescita tra i più elevati nel mondo automobilistico.

    Oggi KIA vede il suo futuro soprattutto nelle motorizzazioni ibride ed elettriche e ha in listino ben 18 modelli di cui 5 ibridi e uno totalmente elettrico, la KIA e-niro di cui potete leggere la scheda nei link sotto a questa pagina.

    RICHIEDI UN PREVENTIVO

    Scopri i modelli di punta per il noleggio lungo termine KIA

    KIA

    e-niro

    Noleggio a lungo termine kia e-niro

    KIA

    Sportage

    Noleggio a lungo termine kia sportage